Post con il tag: "(stagione-teatrale)"



MONOLOGO SUL MALE: nulla di diabolico, nulla di geniale TEATRODANZA - Compagnia Mariangela Martino SABATO 25 MARZO - 20.30 Oratorio Questa è la storia del tenente colonnello Eichmann che, durante il regime nazista, caricò milioni di persone sui treni della morte. Egli fu qualcosa di più di un semplice esecutore di ordini e qualcosa di meno di un feroce assassino. Liberamente tratto da "La banalità del male" di Hannah Arendt.

“Come si parla ai bambini della morte?”. Il tema è delicato e mette in gioco diversi approcci educativi. CAMBUSA TEATRO ci prova (e lo fa molto bene) con la storia di Angelino che si presenta a notte fonda in casa della figlia Marianna e di Marco, il marito, dicendo che sta per morire, che la Morte l’ha chiamato al telefono e che voleva passare a salutare la figlia. I due pensano che sia pazzo ma all’ora stabilita la Signora Morte si presenta alla porta. Marianna vuole far salutare ad...