Cronaca

 

2017


11 settembre

Festa di inizio anno


 

Domenica 10 settembre con la S. Messa, un ottimo pranzo comunitario preparato dai Rover della sezione scout S. Vittore e alcuni giochi e una recita nel pomeriggio, si è aperto l'anno pastorale della parrocchia di Balerna.

Una bella occasione per trovarsi insieme con la comunità a passare una giornata di festa e di riflessione.

 


giugno - luglio

Refrigerio e cultura


 

Il GG non si ferma nemmeno d'estate! Gite al fiume (pozze segrete), cinema in oratorio e uscite culturali alcune delle proposte.

In particolare l'interessante concerto dell'OSI al LAC, all'aperto a fare da colonna sonora dell'antico film horror muto "Nosferatu".

Molto bella anche la gita sul Monte Generoso ad ammirare il nuovissimo Fiore di Pietra insieme alle antiche severe sulle pendici

 

 

 


24 maggio

Modellismo biblico - La Creazione


 

MODELLISMO BIBLICO

Un mercoledì al mese per tutto l'anno i nostri bambini si sono dati da fare attorno ad un'unica grande maquette. Il risultato delle loro fatiche è ora visibile in chiesa, sull'altare di Sant'Orsola: il modello della CREAZIONE a cui i bambini hanno lavorato da settembre.

Le acque e l'asciutto, il firmamento con la 'luce maggiore' e la 'luce minore', i pesci del mare, le piante e gli alberi da frutto, le bestie selvatiche, tutta la creazione trova posto nel modello dei nostri bambini.

 

 

 


1 maggio

GGHelsinki


 

«Don, andiamo in gita da qualche parte?».

«Se troviamo una data, e un luogo… perché no?».

«Il lungo weekend del primo maggio e an­diamo a Helsinki».

In maggio in una capi­tale della Scandinavia? Ma non avevamo (anco­ra) capito che la propo­sta di tre dei giovani del gruppo era stretta­mente legata ad un loro progetto di geografia al Liceo.

L’occasione è però troppo ghiotta per lasciar­la cadere, sia per visitare una capitale nordi­ca, sia per trasformare l’organizzazione del viaggio in at­tività educati­va. «Il mio in­glese è inde­cente, e ovvia­mente non co­nosco la città, ci an­diamo ad una condizio­ne: voi tre vi fate cari­co di organiz­zare viaggio e sog­giorno». Non so se speravo di dissuaderli o se immaginavo che i costi proibitivi li avrebbero frenati, di fat­to a Helsinki siamo at­terrati la sera di venerdì 28 aprile, lasciando un Ticino invernale per fini­re in una Finlandia che sabato ci ha fatto senti­re a casa con una picco­la bufera di neve.

Helsinki non sarà forse la città più turistica dell’Europa, non avrà for­se le bellezze architettoniche di tante altre capitali, ma per i 5 giovani del GG è stata la ‘loro’ gita. Per me un premio al loro esserci, alla loro disponibilità, alla loro voglia di stare assieme, al loro essere riusciti a condividere tante cose con questo semplice gruppo.

 


5 aprile

Ulivi per "Le Palme"


 

La folla, numerosissima, stese i propri mantelli sulla strada, mentre altri tagliavano rami dagli alberi e li stendevano sulla strada. La folla che lo precedeva e quella che lo seguiva, gridava: «Osanna al figlio di Davide! Benedetto colui che viene nel nome del Signore! Osanna nel più alto dei cieli!».

 

 

 


2 aprile

Ceri Pasquali 2017


 

Quest'anno agli ormai classici ‘La Creazione’, ‘La Colonna di Fuoco’ e ‘La Separazione delle Acque’, il GG ha aggiunto nella sua produzione, per la Collegiata e altre due parrocchie, il motivo ‘La Promessa ad Abramo’, in cui si vedono risplendere le ‘stelle del cielo’ e la ‘sabbia del lido del mare’ numerose secondo la promessa della discendenza che Dio fa ad Abramo. Il lavoro artigianale dei Giovani rende visibili sui ceri pasquali le storie della Bibbia che ascoltiamo nella solenne veglia pasquale.

 

 

 

 


29 marzo

Parabole in scena - Il Padre Misericordioso


 

Lc 15, 11-31: Il Padre misericordioso

"Bisognava far festa e rallegrarsi, perché questo tuo fratello era morto ed è tornato in vita, era perduto ed è stato ritrovato

Il filmato è il risultato del lavoro di alcuni mercoledì pomeriggio.

 

 

 


gennaio-maggio

CINEFORUM


 

Il CINEFORUM medie si è rivelato un diesel: una partenza lenta (solo 3-4 spettatori), ma alla terza serata potevamo già contare una ventina di ragazzi presenti. Con loro ci si trova il venerdì (circa una volta al mese) in Oratorio per la cena comune (pic-nic) e per vedere sul grande schermo un film da commentare insieme e su cui in seguito chiacchierare, anche tra una partita di cal­cetto e una di ping-pong.